Il benessere del seno

benessere del senoIl seno, oltre ad essere un elemento importante nella maternità, viene interpretato come simbolo di fascino e di femminilità.  Per assicurare il benessere di quest’organo così importante va, prima di tutto, eseguita una corretta prevenzione di malattie oncologiche, che deve essere fatta seguendo i consigli dello specialista senologo. Oltre a questo, la donna può prendersi cura del proprio seno con delle semplici e buone abitudini.

Innanzitutto va curata in modo costante la pelle, che svolge un ruolo di sostegno e di contatto con l’esterno. È indispensabile mantenere una buona idratazione ed elasticità cutanea. Per la pulizia è preferibile utilizzare dei detergenti poco aggressivi, preferendo, ad esempio, quelli che si utilizzano comunemente per il viso, ed utilizzare acqua tiepida per il risciacquo. È consigliabile applicare, dopo la doccia, una crema idratante; in commercio esistono diversi prodotti, a base di collagene o elastina, pensati specificamente per il seno, che se usati con costanza aiutano a mantenere la pelle elastica. Possono essere utilizzati anche dei prodotti naturali, come l’olio di germe di grano o l’olio di mandorle. Quando ci si espone al sole bisogna utilizzare delle creme protettive con un buon fattore di protezione.

Anche l’attività fisica può favorire il benessere del seno. Il movimento, praticato in modo costante e proporzionato all’età è un ottimo alleato contro il tumore, perché migliora l’efficienza del sistema immunitario ed aiuta a mantenere un giusto peso corporeo. Inoltre, eseguendo degli esercizi specifici per i pettorali e le spalle si migliora la postura ed il portamento.

Indossare un buon reggiseno è indispensabile per dare sostegno alle mammelle ed evitare problemi alla schiena. Il reggiseno non deve comprimere ne separare in modo innaturale il seno. È preferibile scegliere tessuti naturali, come il cotone o la seta, che consentono alla pelle una buona traspirazione. Le bretelle e il ferretto non devono lasciare segni sulla pelle. Per le donne che hanno un seno voluminoso o che soffrono di dolore alle mammelle nel periodo premestruale sono utili i reggiseni sportivi. Durante la notte è preferibile togliere il reggiseno per consentire alla pelle di respirare.