Meglio all’aria aperta o in palestra?

aria aperta

Come ormai risaputo, l’esercizio fisico è di grande aiuto nelle donne operate per tumore del seno. Infatti lo sport aiuta a mitigare gli effetti collaterali delle terapie e potenzia l’efficacia delle cure. Ma i ricercatori dell’Università di Chieti-Pescara stanno tentando di verificare se è preferibile praticare esercizio fisico a contatto con la natura o in palestra.

“È uno studio pilota, ideato sulla base di alcune evidenze presenti in letteratura scientifica che attestano come già il semplice contatto con la natura influenzi lo stato di salute delle persone” dichiara Andrea Di Blasio, uno dei responsabili della ricerca. La prima fase dello studio prevede la partecipazione di 28 pazienti, già operate per tumore al seno, a cui sarà chiesto di praticare esercizio fisico in palestra, in un contesto urbano o in mezzo alla natura.

Nello specifico lo studio vuole verificare se l’esercizio fisico svolto in ambiente naturale abbia effetti psicofisici diversi da quello praticato indoor o in ambiente urbano, parificato per tipologia, durata ed intensità, in donne trattate per cancro alla mammella. “Le partecipanti saranno sottoposte a una serie di test psicologici, mentre a livello endocrinologico monitoreremo l’andamento pre e post allenamento dei livelli di cortisolo, cioè l’ormone dello stress, e di DHEAS, ormone prodotto dal surrene e coinvolto nella stimolazione del sistema immunitario” continua De Blasi “ in base alla letteratura esistente, ci aspettiamo che i risultati migliori sullo stato psicologico delle pazienti vengano dalle sessioni di allenamento in contesto naturale, in particolare attraverso la canoa canadese e yoga-pilates, mentre per quanto riguarda i parametri endocrinologici non azzardiamo previsioni per il momento” .

Lo scopo della ricerca è conoscere sempre meglio gli effetti che una determinata disciplina ha sull’organismo e sulla psiche delle pazienti oncologiche così da ricavare linee guida operative per strutturare dei piani di allenamento personalizzati.

 

Per prenotare una visita senologica, comprensiva di ecografia mammaria, nei nostri studi di Roma, Ostia e Aprilia, telefona al 338/7813714. Il costo della prestazione è di 60 euro.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.