Cisti semplici e cisti complesse

c700x420

Le cisti del seno sono molto frequenti nelle donne, in particolare nell’età tra i 30 ed i 50 anni. Si tratta di cavità ripiene di liquido, che possono avere dimensioni variabili da pochi millimetri fino a diversi centimetri. Possono essere singole o multiple, ed essere presenti in uno o in entrambi i seni. La causa della formazione di cisti non è del tutto nota, ma si ritiene che la loro formazione sia da attribuire ad alterazioni ormonali, come ad esempio un eccesso di estrogeni. [Read more...]

Il reggiseno. Come, quando e perché?

reggiseno

Strumento utile e diabolico insieme, capace di proteggere la femminilità e di esaltare le fantasie, il reggiseno è da sempre passione e delizia. Il mercato ne offre un’ampia varietà: a coppa, con ferretto, push up, a balconcino, auto-aderente. Proviamo a rispondere alle domande delle donne su questo irrinunciabile capo di abbigliamento. [Read more...]

Secrezione dal capezzolo. Quando la causa è un papilloma

doctor

Un frequente motivo che porta le donne a richiedere una visita senologica è la secrezione dal capezzolo. Questo sintomo può essere legato a patologie di scarsa rilevanza e che tendono a risolversi spontaneamente o, in alcuni casi, a problemi che necessitano di cure specifiche, come la presenza di un papilloma intraduttale. [Read more...]

Prolattina. Gli effetti sul seno

dolore-allo-sterno-sintomi-cause-rimedi

La causa più frequente per la quale le donne richiedono una visita dal senologo è il dolore del seno. In alcuni casi alla base di questo disturbo può esserci l’alterazione dei valori della Prolattina nel sangue.  La Prolattina è un ormone prodotto dall’ipofisi, una ghiandola situata alla base del cranio.  La sua funzione è quella di favorire la produzione del latte dopo il parto, quando i suoi valori sono molto alti. Tuttavia può capitare che i valori della Prolattina siano alterati anche per altri motivi. [Read more...]

Fibroadenoma. Quando va tolto?

surgeon-1024

Il fibroadenoma è il nodulo mammario che si riscontra con maggiore frequenza nelle giovani donne. In genere è unico, ma circa in un quarto dei casi può presentarsi in entrambi i seni. Al tatto il fibroadenoma si presenta come un nodulo ben delimitato, a superficie liscia, non dolente e molto mobile. Abitualmente il fibroadenoma non necessità di intervento chirurgico, ma va tenuto sotto controllo con una visita senologica ed una ecografia, da eseguire una volta l’anno. [Read more...]

Carni lavorate e tumore al seno

obesita-cancro-aumento-rischio-sovrappeso-ricerca-scientifica-1

Ancora una conferma su come un’alimentazione corretta possa proteggere dal tumore del seno. Questa volta è uno studio dell’Università di Glasgow, pubblicato sulla rivista European Journal of Cancer, a mettere in guardia da un uso eccessivo di carni lavorate (salumi, hamburger …). [Read more...]

La soia contro i tumori ereditari del seno

Soia

Già da tempo la soia è considerata una potente arma contro il tumore al seno. Le conferme sono arrivate anche grazie ad uno studio, pubblicato qualche tempo fa, sull’ American Journal of Clinical Nutrition. La ricerca, condotta su oltre duemila donne coreane, evidenziava come una dieta ricca di alimenti a base di soia riduceva notevolmente il rischio di sviluppare il tumore al seno, in modo particolare in quelle che avevano una mutazione dei geni BRCA. [Read more...]

Frutta e verdura contro il tumore del seno

w

Frutta e verdura riducono il rischio di ammalarsi di tumore al seno, se la loro assunzione inizia dall’adolescenza. È la conclusione a cui è giunto uno studio, condotto dall’Università di Harvard e pubblicato sulla rivista Pediatrics. La sostanziale evidenza di questa ricerca è che tanto è più precoce l’età a cui si inizia ad assumere una buona quantità di fibre e maggiore è l’effetto protettivo. [Read more...]

Mastopatia fibrocistica. Alcuni rimedi semplici

bra-woman-personality-335127

Si definisce mastopatia fibrocistica la presenza, all’interno del seno, di cisti e piccoli nodularità. Non si tratta di una malattia vera e propria, ma piuttosto di una anomalia dello sviluppo. La mastopatia fibrocistica è molto diffusa, particolarmente tra i 30 e i 50 anni, e la sua origine è legata a fattori ormonali. Si manifesta con dolore alla palpazione e sensazione di tensione mammaria; tali sintomi sono più evidenti nei giorni del ciclo. Solitamente i disturbi scompaiono con la menopausa. [Read more...]

A che età iniziare a fare i controlli del seno?

54f5fb0923876_-_01-woman-doctors-office-lgn

I controlli periodici del seno possono salvare la vita. È ormai chiaro che l’arma più efficace contro il tumore del seno è la diagnosi precoce. Questo perché un tumore scoperto precocemente non possiede le capacità biologiche per creare un danno a distanza, quindi la malattia resta circoscritta alla zona in cui insorge. Ma a quale età iniziare a fare i controlli periodici? È sufficiente solo la visita? Proviamo a fare chiarezza. [Read more...]